“In nessun’altra città come a Venezia, ho trovato una tale unità della vita odierna con la vita che ci parla dalle opere d’arte della sua età aurea e nella quale sole e mare sono più essenziali di tutta la storia.”


Venezia sorprende. Venezia puoi conoscerla attraverso molti panorami, campi, canali e calli.

Conosci  Venezia attraverso i suoi elementi: l’acqua, la terra, le sue passioni che prendono forma nell’architettura dei palazzi, nell’arte delle sue opere, nella cultura secolare, nella cucina e in tutto quello che si respira quando si arriva in isola.

SlowVenice – esploratori di paesaggi fuori dall’ordinario- ti invitiamo a regalare queste emozioni a te e ai tuoi cari. Fine settimana ideali per famiglie, bambini e appassionati di nuovi orizzonti.

Marzo è il mese della primavera, la natura si risveglia e il tepore del sole ti regala splendide giornate per passare due giorni a Venezia immerso nelle sue emozioni:

Iniziamo festeggiando tutte le donne: da Venerdì 4 a Domenica 6 Marzo è l’occasione per percorrere la città d’acqua scoprendo la sua anima femminile: a Venezia infatti le donne hanno trovato spazio per esprimersi, con inusuale visibilità anche nel passato. Dal rito Mariano, alla prima donna laureata Elena Lucrezia Cornaro Piscopia, alle donne illustri come Eleonora Duse e Maria Malibran fino ai tanti esempi dei nostri giorni, le donne che abitano Venezia ne costituiscono un tessuto sociale vivo e attivo. La città di Venezia celebra le sue donne con la magnifica Regata delle Donne in Caorlina lungo il Canal Grande,è il simbolo della partecipazione femminile alla vita sportiva della Voga Veneta, indissolubilmente legata alla storia di Venezia.

Per passare due giorni in famiglia scoprendo gli antichi mestieri attraverso itinerari e laboratori da Venerdì 18 a Domenica 20 Marzo scopriamo Venezia attraverso l’intreccio di terra e acqua, di natura e cultura.
Ti accompagniamo nel labirinto di calli e canali in percorsi originali, lontani dai percorsi affollati e più scontati, per raggiungere angoli nascosti della città d’acqua, scoprirla da prospettive inusuali, come i mestieri e l’artigianato. Un soggiorno speciale dedicato alla Festa del papà e alla figura ad essa legata, l’artigiano San Giuseppe.
A Venezia sono ancora attive molte botteghe e laboratori di artigiani che si possono vedere all’opera mentre lavorano il legno per costruire remi e forcole, infilano perle di vetro per realizzare gioielli, accostano colori per produrre carta marmorizzata, utilizzano telai manuali per realizzare preziosi tessuti.

Ultimo suggerimento per il mese di Marzo è la celebrazione della Pasqua, regalati una pausa dalla frenesia: da Venerdì 25 Aprile a Lunedì dell’Angelo. Sarà un’occasione per una vacanza con la propria famiglia. Questi giorni sono ideali per bambini, per tutta la famiglia, curiosi di scoprire nuovi orizzonti e conoscere sapori e colori locali. Immancabile l’escursione in imbarcazione tipica per conoscere e vedere la città dall’acqua e scoprire le isole che la costellano, ognuna con la sua storia e con la sua funzione, come l’Isola delle Vignole, il borgo di Malamocco e l’isola del Lazzaretto Nuovo.

Vivi Venezia oltre l’immagine stereotipata da cartolina e vai alla scoperta della cultura e della natura di terre in equilibrio sull’acqua con secoli di storia!